Volteco
Torna al blog

RinforziAMO di Volteco: il software di calcolo strutturale per la verifica del rinforzo di solai

2'

Volteco rende disponibile RinforziAMO, un software dedicato al calcolo e alla verifica del rinforzo dei solai e che nasce dalla specificità delle problematiche da affrontare e da risolvere in questo genere di interventi e dalla laboriosità delle verifiche richieste.

Il software permette di disporre di numerose e diverse scelte materiche e strutturali

In momenti nei quali la tendenza a procedere al recupero di edifici esistenti risulta sempre più marcata e al fine di agevolare i progettisti nella valutazione, nel progetto e nella verifica degli interventi necessari per il rinforzo, Volteco rende disponibile un software dedicato al calcolo e alla verifica del rinforzo dei solai.

Si tratta di un software multipiattaforma per il miglioramento e la verifica di solai a sezione composta di legno, acciaio o laterocemento con la realizzazione di una soletta estradossale di malta fibrorinforzata, resa collaborante alla struttura mediante l’impiego di connettori metallici secondo quanto previsto dalle NTC 2018, dalla Circolare n. 7 del 2019, dal Documento Tecnico 204/2006 del CNR e degli Eurocodici relativi.

In linea con la filosofia open source, permette al professionista di lavorare sui progetti e salvarli in una cartella di lavoro locale.

L’esigenza della realizzazione di questo programma nasce dalla specificità delle problematiche da affrontare e risolvere e dalla laboriosità delle verifiche richieste qualora queste dovessero essere fatte “a mano”, tenendo presente quanto il tempo (e il suo risparmio) sia ormai un fattore importantissimo in qualsiasi tipo di attività, anche se ad esso non deve mai essere sacrificata la qualità del lavoro svolto.

Proprio in considerazione di questi aspetti è stata particolarmente curata l’interfaccia grafica e la modalità di immissione dei dati che si è voluta diretta, univoca e, nel contempo, “flessibile” per tener conto delle eventuali preferenze materiche e strutturali del progettista.

La rapidità del calcolo del programma offre infatti la possibilità di disporre, e quindi confrontare, in brevissimo tempo e con un minimo di variazione dei dati di input, numerose e diverse scelte materiche e strutturali per poter individuare, nel minor tempo possibile, quella più adatta al caso specifico di studio.

Ad una prima veloce fase di inserimento dei dati geometrici, delle caratteristiche dei materiali e della struttura, dei carichi e dei controlli deformativi viene fatta seguire, in pochi istanti, la fase di restituzione dei risultati (stampabile) dei calcoli preliminari relativi a carichi e connettori nonché, poi,  quella di verifica agli SLU (Stato Limite Ultimo) e SLE (Stato Limite di Esercizio) a tempo iniziale e finale nonché la necessità o meno della prescrizione di eventuale armatura integrativa (la malta fibroarmata proposta può essere infatti prevista senza armatura ordinaria specifica).

L’eventuale presenza di esito negativo per qualche verifica in questa fase viene segnalata mediante una frase di avviso e la comparsa di caratteri rossi mentre, per le verifiche superate, vengono utilizzati caratteri verdi.

La possibilità di conservare in archivio (a discrezione dell’utente) le varie risultanze e la rapidità di calcolo del programma, consentono l’individuazione e la variazione di alternative con eventuali dati correttivi.

Clicca qui per approfondire:

Volteco – RinforziAMO

Contattaci su WhatsApp Whatsapp informativa privacy Whatsapp Contattaci via CHAT Chat informativa privacy Chat Chiedi una consulenza Consulenza