Volteco
Torna al blog

CP1 di Volteco: Massima efficacia anticarbonatante unita a idrorepellenza e traspirabilità.

1'

Cp1 di Volteco nasce nel 2007, dalla collaborazione tra Volteco e l’Università: un lungo lavoro di studio, ricerca e sperimentazione sui copolimeri modificati. È un prodotto rivoluzionario: il fondo di finitura Cp1; infatti, coniuga sapientemente elevati standard tecnologici e semplicità di applicazione.

Cp1 è adatto a intonaci di ogni tipo, anche verniciati, è dotato di una pregevole finitura estetica, che riveste “plasticamente” le facciate. La sua particolare struttura porosa, gli consente di agire come un tessuto tecnologico: è perfettamente idrorepellente, pur permettendo, al contempo, la massima traspirabilità verso l’esterno. Cp1 non ha alcun limite di applicazione: si può efficacemente applicare dove c’è una muratura esposta.

Per l’intervento di impermeabilizzazione di un immobile imponente situato vicino a Mar Piccolo, il secondo mare di Taranto, Cp1 è stata la scelta migliore considerata la vicinanza al mare e la costante esposizione ai sali e all’umidità. Le sue elevate caratteristiche di idrorepellenza e anticarbonatazione hanno permesso di realizzare un’impermeabilizzazione totale, efficace e duratura nel tempo.

La struttura, composta da una parte realizzata in calcestruzzo e da una un’altra in muratura, presentava evidenti e significativi problemi, quasi strutturali, mostrando svariate cavillature, che hanno innanzitutto richiesto un intervento preventivo di consolidamento.

Dopo aver idrolavato l’immobile, si è proceduto a omogeneizzare i fondi con il fissativo Profix 20, preparandoli così alle fasi successive.

01-3
04-2

Il calcestruzzo doveva essere protetto dall’aggressione, soprattutto dell’anidride carbonica e del sale marino, con un prodotto che unisse un elevato potere anticarbonatante a idrorepellenza e traspirabilità, proprio come Cp1, che ha creato una barriera dal doppio effetto: imbattibile sia contro la carbonatazione che contro solfati e cloruri contenuti nell’aerosol marino.

Anche la parte in muratura, esposta all’aggressione del sale presente nell’umidità, è stata trattata preventivamente con Cp1 per evitare il distaccamento della finitura successiva e, quindi, che venisse pregiudicata la durabilità dell’intervento. Le idropitture, infatti, assorbono l’umidità e, di conseguenza, i microcristalli di sale in essa contenuti che, una volta cristallizzati, sbollano facendo saltare il film di vernice o di pittura.

Cp1 è caratterizzato da un’idrorepellenza altissima che evita l’assorbimento dell’umidità, proteggendo la muratura e l’intera struttura. È ideale sia per le nuove costruzioni che per il ripristino delle vecchie in presenza di fessurazioni e cavillature o per impedire l’assorbimento d’acqua da parte degli intonaci, lasciando respirare le murature.

Guarda la referenza completa:

https://volteco.com/it/referenze/impermeabilizzazione-e-ripristino-facciate-edificio-residenziale-taranto-ta

Il video dedicato a Cp1:

https://www.youtube.com/watch?v=N4Td94mliO8

Prodotti associati all'articolo

CP1

Fondo finitura, impermeabile, bicomponente, elastico ed anticarbonatazione ad altissima traspirabilità.

PROFIX 20

Mano di fondo polisilossanica ed acrilica.

Gli altri articoli correlati

Ispirazioni

Partecipazione ed entusiasmo all’evento organizzato da Volteco per il suo Team H2Out.

Grande partecipazione il 22 e 23 febbraio 2024 all’incontro “Accelerando insieme verso nuovi orizzonti” promosso da Volteco per il suo Team H2Out […]

1'
Progettazione, Riqualificazione, Aspetti e soluzioni, Case History

Le tecnologie Volteco per la riqualificazione dei locali interrati annessi a un condominio a Bari

Le soluzioni Volteco per risolvere i problemi di umidità delle murature: l’intervento di risanamento in un cascinale di inizio 900 […]

2'
Progettazione, Case History

L’esperienza di Volteco nella costa adriatica abruzzese

In questo articolo un’interessante referenza estera di Volteco dove la scelta è ricaduta su Amphibia […]

1'15''
Progettazione

Il consumo di suolo è inarrestabile

E’ un dato di fatto, il consumo di suolo è inarrestabile e nemmeno lo stop imposto dalla pandemia è riuscito a fermarlo […]

1'30"
Progettazione

Stilata la graduatoria dei progetti ammessi al finanziamento da 3,2 miliardi di euro

Sono 271 i progetti presentati da Regioni, Comuni e Città Metropolitane, ammessi al finanziamento del Programma nazionale […]

1'30"
Contattaci su WhatsApp Whatsapp informativa privacy Whatsapp Chiedi una consulenza Consulenza