Volteco
Torna al blog

Le tecnologie Volteco per la riqualificazione dei locali interrati annessi a un condominio a Bari

2'

Nuovo intervento di impermeabilizzazione e recupero con le soluzioni Volteco degli ambienti interrati annessi a un condominio sito a Bari.

I locali interrati erano significativamente compromessi a causa di allagamenti dovuti a una falda altalenante, che ha reso gli ambienti totalmente inutilizzabili, creando al contempo un evidente degrado delle strutture con conseguente pericolo statico.

Per rendere agibili i locali interrati, cantine e garage, e consentirne l’utilizzo in sicurezza da parte dei condomini, oltre che per rinforzare staticamente le strutture ammalorate, si è reso necessario un intervento di impermeabilizzazione e risanamento, affidato in toto alle tecnologie Volteco, atto a rendere gli ambienti asciutti, salubri e protetti dal gas radon. Il Radon è un gas di originale naturale, che deriva dal decadimento dell’uranio contenuto nel terreno. Presente negli strati profondi del terreno, può migrare attraverso il suolo e diffondersi nelle abitazioni una volta giunto a contatto con l’aria, risultando molto pericoloso data la sua radioattività.

L’intervento sull’edificio, con struttura in c.a. intelaiata e fondazioni costituite da plinti, presentava delle problematiche importanti dovute alla necessità di movimentare i materiali in ambienti chiusi e non accessibili ai mezzi, oltre che alla difficoltà di mantenere asciutta l’area interessata dall’intervento.

Non solo, lo spessore disponibile per la realizzazione di controstrutture di confinamento al sistema impermeabilizzante orizzontale era bassissimo ed è risultata complicata la sigillatura dei pozzetti di drenaggio temporanei predisposti per l’aggottamento delle acque.

Per i rinforzi strutturali dei plinti di fondazione e per il confinamento del sistema impermeabilizzante sui pilastri si è scelto Fibro HFR, un betoncino fibro-rinforzato che garantisce altissime prestazioni in presenza, appunto, di bassi spessori; per l’impermeabilizzazione dei piani orizzontali e dei pilastri la soluzione è ricaduta su Amphibia 3000 Grip, la membrana impermeabile multistrato idro-reattiva, autoagganciante, autoriparante e autosigillante, in grado di essere forata, sagomata e movimentata con estrema facilità.

 

A presidio di ogni particolare costruttivo sono stati utilizzati connettori in acciaio, profili idroespansivi WT 102 e il mastice Akti-Vo 201. Per le strutture verticali perimetrali in c.a. si è optato per l’impiego di  Plastivo 180, il rivestimento impermeabilizzante flessibile di facile applicazione a rullo che, grazie alla tecnologia CCT, garantisce una stagionatura rapida anche in ambienti umidi consentendo la messa in esercizio degli ambienti in tempi brevi.

Guarda la referenza completa.

Prodotti associati all'articolo

FIBROeRASO

Premiscelato cementizio ideale per ripristinare e rasare in un’unica soluzione supporti in calcestruzzo.

FIBRO HFR – HIGH FRACTURE RESISTANCE

Betoncino tricomponente ad armatura diffusa con fibre d’acciaio.

PLASTIVO 180

Impermeabilizzante flessibile bicomponente.

AMPHIBIA 3000 GRIP

AMPHIBIA 3000 GRIP è una membrana impermeabile in epdm, reattiva al contatto con l’acqua, autoriparante, autosigillante e autoagganciante al calcestruzzo.

WT 102

Cordolo bentonitico idroespandente.

BI MASTIC

Mastice adesivo deformabile ad alte prestazioni.

AKTI-VO 201

Mastice idroespansivo di gomma sintetica.

BI FIX 300

Ancorante chimico bicomponente anfibio.

CONNETTORE 20 e 38 IN ACCIAIO

Connettore in acciaio al carbonio con zincatura elettrolitica.

REVOMAT

Rete in fibra di vetro alcali resistente.

Gli altri articoli correlati

Ispirazioni

Aquascud on air!

Nuovo progetto comunicativo per Aquascud di Volteco! Per 5 settimane, a partire dal 24 marzo, su Radio 101, 105 e Radio Montecarlo, è on air la nuova campagna radio a diffusione nazionale […]

1'
Ispirazioni

Partecipazione ed entusiasmo all’evento organizzato da Volteco per il suo Team H2Out.

Grande partecipazione il 22 e 23 febbraio 2024 all’incontro “Accelerando insieme verso nuovi orizzonti” promosso da Volteco per il suo Team H2Out […]

1'
Progettazione, Riqualificazione, Aspetti e soluzioni, Case History

CP1 di Volteco: Massima efficacia anticarbonatante unita a idrorepellenza e traspirabilità.

Cp1 di Volteco nasce nel 2007, dalla collaborazione tra Volteco e l’Università: un lungo lavoro di studio, ricerca e sperimentazione sui copolimeri modificati […]

1'
Progettazione, Case History

L’esperienza di Volteco nella costa adriatica abruzzese

In questo articolo un’interessante referenza estera di Volteco dove la scelta è ricaduta su Amphibia […]

1'15''
Progettazione

Il consumo di suolo è inarrestabile

E’ un dato di fatto, il consumo di suolo è inarrestabile e nemmeno lo stop imposto dalla pandemia è riuscito a fermarlo […]

1'30"
Contattaci su WhatsApp Whatsapp informativa privacy Whatsapp Chiedi una consulenza Consulenza